Razza fritta in agliata

Prendete la razza e tagliatela a pezzi, separando le cartilagini che formano lo schelettro. Quindi, spellatela aiutandovi con un coltellino affilato e lavatela in acqua corrente. Agiugatela bene e infarinatela, per poi farla friggere in olio caldo a 180°.
A frittura avvenuta, preparate l’agliata mettendo un filo d’olio in un tegame in cui aggiungerete due spicchi d’aglio tritati e i pomodori tagliati a pezzetti. Salate, coprite il tutto con un coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti controllando di tanto in tanto. Quando i pomodori si saranno rappresi, aggiungete un pizzico di peperoncino e mezzo bicchiere d’aceto. Lasciate evaporare, aggiungente del basilico e spegnete il fuoco.
Sistemate la razza nel piatto da portata, versatevi sopra il sugo e servite caldo o freddo.

(Visited 191 times, 1 visits today)