Pesce spada con capperi e zafferano

Fate rosolare per cinque minuti un trancio di pesce spada ambo le parti.
Nel frattempo preparate un sughino mettendo in una casseruola un po’ d’olio d’oliva, il succo di un limone, un bicchiere di vino bianco (meglio se un vermentino), lo zafferano e un pizzico di sale. Fatelo ridurre e aggiungete i capperi e i pomodorini tagliati a pezzetti.
Adagiate il pesce spada in un piatto da portata, versatevi sopra il sughino, guarnite con delle fette di limone e del prezzemolo fresco tritato e servite caldo.

(Visited 2.739 times, 1 visits today)