Pasta alle vongole (o alle arselle)

Ingredienti:
½ kg di spaghetti
1 kg di vongole (o arselle)
Aglio
Prezzemolo
Peperoncino
Olio
Sale
½ bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Mettete a bagno le vongole (o le arselle) in un recipiente di acqua salata e lasciatele spurgare per qualche ora. Questo procedimento è necessario per eliminare eventuali residui di sabbia all’interno del mollusco. Quindi sgocciolatele e mettetele in un tegame con un filo d’olio e un trito di aglio, prezzemolo e peperoncino e cuocetele a fuoco vivo. Aggiungete un mezzo bicchiere di vino bianco (suggerisco un Vermentino) e copritele con un coperchio. Saranno pronte non appena si apriranno.
Buttate gli spaghetti nell’acqua bollente salata e scolateli al dente.
Raccogliete le vongole con una schiumarola e mantenete il sugo di cottura. Incorporate a questo gli spaghetti e fateli saltare per un attimo. Impiattate gli spaghetti unendovi le vongole. Decorate con una spruzzata di prezzemolo fresco tritato.
Nota: in alcune zone è abitudine aggiungere alla porzione una spruzzata di bottarga macinata, ma è facoltativa.

(Visited 109 times, 1 visits today)