Agnello al forno

Ingredienti:
Un agnello del peso di 7 o 8kg
Aglio
Prezzemolo
Sale
Peperoncino
Foglie di mirto (a piacere)

Preparazione:
Prendete la metà di un agnello e, dopo averlo lavato e asciugato, adagiatelo su una teglia da forno.
Cospargetelo con un trito di aglio, prezzemolo peperoncino e, dopo averlo salato bene, mettetelo a cuocere in un forno ben caldo. La temperatura richiesta è di 250°.
L’agnello sarà pronto quando la carne risulterà ben asciutta e sarà rosolato ambo le parti. Approssimativamente, il tempo di cottura è di un’ora e mezza.
Una volta tolto dal forno, andrà tagliato a pezzi e servito in un piatto da portata. In alcune zone del centro Sardegna, è tradizione servirlo in un vassoio di sughero. Si può mangiare caldo o freddo.

Nota: è tradizione mettere un letto di mirto sulla teglia in cui verrà adagiato l’agnello, ma è facoltativo.
Badate bene che l’agnello va cotto senza la testa (parte che, in alcune zone della Sardegna, viene cucinata da parte)

(Visited 388 times, 1 visits today)