La saba

La saba – nota anche come sapa – è un degli ingredienti base per fare il pistiddu, il ripieno delle tiricche; ma è anche uno degli ingredienti base di altri dolci Sardi. Si ottiene dalla bollitura del mosto fiore.

Ingredienti:

10 l. di mosto fiore (di prima spremitura)

Un paio di mele cotogne

Preparazione:

In una pentola grande mettete a bollire il mosto a fiamma media insieme a due mele cotogne sbucciate, che serviranno per insaporire. Il tutto per dodici ore (meglio se di più), premurandovi di schiumare ogni tanto con una schiumarola.

A cottura ultimata, lasciate riposare il tutto per un’intera notte. Colate la saba ottenuta con un telo fine e conservatela in vasi ermetici o bottiglie scure.

La saba è un prodotto che si conserva a lungo.

Le mele cotogne possono essere mangiate.

 

saba2

(Visited 472 times, 1 visits today)