Coricheddos

Ingredienti:

Per il ripieno:

300 gr di mandorle

200 gr di saba (oppure 150gr di miele)

La scorza grattugiata di un’arancia

Per la pasta:

500gr di semola rimacinata

80gr di strutto

Sale

Acqua

Preparazione:

Per la pasta:

Fondete lo strutto a bagnomaria e usatelo per impastare la farina, con un pizzico di sale e poca acqua tiepida. Lavorate la pasta fino a farla diventare liscia e lasciatela riposare coperta per qualche ora.

Per il ripieno:

Mettete le mandorle in acqua calda per qualche momento. Scolatele, togliete la pellicina  e fatele tostare lievemente in forno caldo. Tritatele finemente e fatele cuocere in un tegame con il miele e la scorza grattugiata dell’arancia. Fate amalgamare bene gli ingredienti mescolando a fuoco moderato.

Ricavate dalla pasta delle sfoglie sottili, aiutandovi con il mattarello e tagliatele con delle formine a forma di cuore. Più grande per la base, più piccola per la copertura. Ponete al centro un po’ di ripieno. Pizzicate i bordi per saldarli.

Sistemate i dolcetti in una teglia da forno imburrata e infarinata, e cuoceteli a 170° per circa 10-15 minuti.

(Visited 579 times, 1 visits today)